En poursuivant votre navigation sur ce site, vous acceptez l’utilisation de Cookies pour réaliser des statistiques de visites.

LA DENUNCIA DEI FATTI

Puoi sporgere denuncia, segnalare i fatti  o agire per via di una citazione diretta.

LA SEGNALAZIONE DEI FATTI

Puoi segnalare dei fatti per i quali non puoi sporgere denuncia perché non costituiscono un' infrazione penale oppure perché non desideri sporgere denuncia.

Una segnalazione dei fatti è una semplice dichiarazione presso la Sûreté Publique, che non ha alcun seguito giudiziario : nessuna apertura di un' indagine, nessuna trasmissione al Procuratore Generale.

La tua deposizione sarà registrata sul registro di " segnalazione di fatti " della Sûreté Publique.

Queste formalità non provocheranno un procedimento giudiziario contro l' autore dei fatti; ma saranno utili se penserai di reagire a questa situazione di violenza o di chiedere il divorzio.

La segnalazione dei fatti potrà essere utilizzata come inizio di prove in una procedura ulteriore.

E' consigliato chiedere al funzionario di polizia di comunicarti il numero di registrazione della tua segnalazione.Ti sarà utile se avrai bisogno di una copia, che dovrai richiedere per iscritto al Procureur Général, Palais de Justice, 5 rue colonel Bellando de Castro, telefono : 98 98 83 69

LA DENUNCIA

E' l' atto con cui una persona segnala alla polizia o al Procuratore, dei fatti di cui pensa di essere la vittima.

La denuncia fa scattare un' azione giudiziaria e puo' portare alla condanna penale dell' autore delle violenze.

Puoi inoltre sporgere denuncia presso :

  • la Sûreté Publique, 9 rue Suffren Reymond, 24 ore su 24, telefono : 93 15 30 15 ;
  • il Procureur Général con una lettera indirizzatagli direttamente al Palais de Justice, 5 rue Colonel Bellando de Castro, telefono : 98 98 83 69
  • al giudice istruttore.

Devi precisare nella denuncia :

  • la natura, la data e il luogo dell' infrazione ed anche l' identità e l' indirizzo di eventuali testimoni, ecc..;
  • il nome della persona in causa, se lo conosci, o in caso contrario, puoi sporgere denuncia "contro ignoti "

Allega tutti gli elementi di prova :

  • certificati medici che descrivono le ferite, interruzioni dal lavoro....;
  • in caso di danni materiali, accertamenti da periti o da ufficiali giudiziari, fatture diverse ( ad esempio spese di riparazioni,ecc..);

La denuncia puo' anche essere sporta da un avvocato.

Se sporgi denuncia presso la Sûreté publique, puoi richiedere, per iscritto al Procureur Général , una ricevuta di denuncia e la copia del verbale di deposizione.

Attenzione : hai un limite di tempo oltre il quale perderai i tuoi diritti a adire le vie legali ( si chiama la prescrizione ).Questo limite di tempo inizia il giorno in cui l' infrazione è stata commessa e dura , normalmente , un anno per le violazioni, tre anni per i delitti e dieci anni per i reati.

Puoi, a scelta :

  • sporgere una semplice denuncia presso la Sûreté Publique o il Procureur Général ;
  • sporgere denuncia costituendoti parte civile , presso il giudice istruttore, il quale fisserà una provvigione destinata a coprire le spese di procedura che dovrai pagare ;
  • agire tramite citazione diretta , rivolgendoti all' ufficiale giudiziario.

A) LA DENUNCIA SEMPLICE

Lo sporgere una denuncia semplice fa solo scattare l' azione giudiziaria in vista di una sanzione penale per l' autore dei fatti.

B) LA DENUNCIA COL COSTITUIRSI PARTE CIVILE

Costituirsi " parte civile " permette di richiedere di partecipare come " parte lesa " al processo penale, per difendere i propri interessi.

Inoltre, questo tipo di denuncia permette di ottenere il risarcimento del pregiudizio subito a causa dell' infrazione : rimborso delle spese di sostituzione o ripristinamento, spese mediche, farmaceutiche o altre spese, e ottenere eventualmente il risarcimento danni.

Costituirsi parte civile puo' avvenire nel momento in cui sporgi denuncia presso la Sûreté Publique o il Procureur Général, oppure ulteriormente presso il giudice istruttore, o infine, più tardi presso la giurisdizione repressiva.

Questa specie di denuncia, e cioè il costituirsi parte civile, è consigliata quando esiste un pregiudizio :

C) IN SEGUITO A UNA DENUNCIA

Dopo indagine, la Sûreté Publique trasmette la tua denuncia al Procureur Général.

Il Procureur Général è l' unico a decidere sul seguito da dare alla tua denuncia e ti terrà informato(a) della sua decisione.

Il Procureur Général puo' decidere :

  • di fare causa all' autore dei fatti, convocandolo direttamente davanti al Tribunale competente. Sarai avvisato(a) della data dell' udienza durante la quale l' autore del delitto sarà giudicato.
  • di aprire un' informazione giudiziaria ( questa procedura è obbligatoria se sei stato(a) vittima di un reato).Un giudice istruttore sarà allora incaricato del dossier.
  • di archiviare la tua denuncia : per esempio se l' autore della tua denuncia non è stato identificato o se la prova dell' infrazione non è stata stabilita. In questo caso, il procuratore ti manderà un avviso di archiviazione.Potrà tornare sulla sua decisione fino alla scadenza del limite di prescrizione dell' infrazione, in particolare in caso di elementi nuovi portati a sua conoscenza.